cerca nel sito:



fonte: archivio parrocchiale


PREGHIERA PER L’AVVENTO DI DON TONINO BELLO

«Santa Maria, Vergine dell'attesa, donaci del tuo olio perché le nostre lampade si spengono. Vedi: le riserve si sono consumate. Non ci mandare ad altri venditori. Riaccendi nelle nostre anime gli antichi fervori che ci bruciavano dentro, quando bastava un nonnulla per farci trasalire di gioia: l'arrivo di un amico lontano, il rosso di sera dopo un temporale, il crepitare del ceppo che d'inverno sorvegliava i rientri in casa, le campane a stormo nei giorni di festa, il sopraggiungere delle rondini in primavera, l'acre odore che si sprigionava dalla stretta dei frantoi, le cantilene autunnali che giungevano dai palmenti, l'incurvarsi tenero e misterioso del grembo materno, il profumo di spigo che irrompeva quando si preparava una culla.
Se oggi non sappiamo attendere più è perché siamo a corto di speranza. Se ne sono disseccate le sorgenti. Soffriamo una profonda crisi di desiderio. E, ormai paghi dei mille surrogati che ci assediano, rischiamo di non aspettarci più nulla neppure da quelle promesse ultraterrene che sono state firmate col sangue dal Dio dell'alleanza.
Santa Maria, donna dell'attesa, conforta il dolore delle madri per i loro figli che, usciti un giorno di casa, non ci son tornati mai più, perché uccisi da un incidente stradale o perché sedotti dai richiami della giungla. Perché dispersi dalla furia della guerra o perché risucchiati dal turbine delle passioni. Perché travolti dalla tempesta del mare o perché travolti dalle tempeste della vita.
Riempi i silenzi di Antonella, che non sa che farsene dei suoi giovani anni, dopo che lui se n'è andato con un'altra. Colma di pace il vuoto interiore di Massimo, che nella vita le ha sbagliate tutte, e l'unica attesa che ora lo lusinga è quella della morte. Asciuga le lacrime di Patrizia, che ha coltivato tanti sogni a occhi aperti, e per la cattiveria della gente se li è visti così svanire a uno a uno, che ormai teme anche di sognare a occhi chiusi.
Santa Maria, vergine dell'attesa, donaci un'anima vigiliare. A volte ci sentiamo, purtroppo, più figli del crepuscolo che profeti dell'avvento. Sentinella del mattino, ridestaci nel cuore la passione di giovani annunci da portare al mondo, che si sente già vecchio. Portaci, finalmente, arpa e cetra, perché con te mattiniera possiamo svegliare l'aurora. Facci capire che non basta accogliere: bisogna attendere. Accogliere talvolta è segno di rassegnazione. Attendere è sempre segno di speranza. Rendici, perciò, ministri dell'attesa. E il Signore che viene, vergine dell'Avvento, ci sorprenda, anche per la tua materna complicità, con la lampada in mano».


avvisi i DOMENICA di avvento

  • Si celebrano i vespri e l’adorazione eucaristica, ogni domenica di Avvento ad iniziare dal 27 novembre ad ore 17.30 presso la cappellina dell’oratorio di san Giuseppe.
  • Il Gruppo della Parola si incontra martedì 29 novembre, ad ore 18.15, presso la canonica di san Giuseppe per pregare e riflettere sul cap. 6 del Vangelo di Matteo.
  • Gli animatori ed animatrici del gruppo adolescenti si riuniscono martedì 29 novembre ad ore 20.30 in san Giuseppe
  • Il Consiglio pastorale si riunisce mercoledì 30 novembre ad ore 20.30 preso la sala Blu della Canonica di san Giuseppe.
  • Chiara riceve il Sacramento del battesimo sabato 3 dicembre ad ore 16.30 in san Giuseppe
  • Il gruppo adolescenti, per i nati dal 2009 al 2004, si riunisce domenica 4 dicembre ad ore 20.00 presso l’oratorio di san Giuseppe per continuare a maturare nel senso cristiano della vita.
  • Le candele del Natale, decorate dal nostro gruppo adolescenti con i loro animatori, il cui ricavato andrà ai nostri missionari, saranno in vendita dopo le s. Messe di sabato 26 ad ore 18.00 e di domenica 27 ad ore 10.30 in san Giuseppe.

AVVISI ALLA COMUNITà


Avviso da parte del comitato dei Carabinieri di Trento

Il Comando dei Carabinieri di Trento chiede che venga fatto questo avviso a tutti i parrocchiani: Nei giorni scorsi il nostro quartiere è stato colpito da EPISODI DI TRUFFE A DANNI VARI ANZIANI della zona, queste persone sono ben informate di abitudini e NOTIZIE personali. Se ricevete telefonate da persone che si spacciano per forze dell’ordine o avvocati, dicendo che un vostro familiare è nei guai e chiedendo dei soldi, ALLERTATE voi le VERE forze dell’ordine e non fate entrare mai in casa persone che si identificano sempre come tali.  I carabinieri e forze dell’ordine se dovessero venire hanno una divisa.

STATE ATTENTI, GRAZIE.


DONA IL TUO 5 PER MILLE

Un piccolo gesto per la comunità

Nella tua prossima dichiarazione dei redditi sostieni l'Associazione Mani Aperte della Parrocchia.

Basta una firma e il seguente codice fiscale dell'Associazione:

 

Codice fiscale: 96100050226

 

Le donazioni posso essere fatte anche con un bonifico sul Conto Corrente della Parrocchia di San Giuseppe, specificando la causale "Progetto insieme" usando l’IBAN IT85Y0830401804000003090074

 

Grazie di cuore


Progetto Missionario delle Suore di San Pietro Claver

Le catechiste ed i catechisti della nostra comunità hanno deciso di continuare a sostenere un progetto missionario nello stile "dell'adozione a distanza". Collaborando ancora con le Suore Missionarie di san Pietro Claver, per quest'anno, si sosterrà la comunita per bambini ciechi delle  Suore Francescane Missionarie di Maria a Huynh De Nhu Nghia Deaf Center a Saigon nel Vietnam. In essa ci sono, attualmente, 36 bambini ciechi di età tra i 4 e i 17 anni. I bambini provengono da famiglie povere dei villaggi. Le 31 bambine rimangono sempre nel Centro in modalità residenziale, mentre i 5 maschietti solo di giorno. Oltre il programma scolastico, questo centro cerca di offrire alle bambine ed ai bambini la possibilità di svolgere varie attività integrative come imparare a suonare vari strumenti, praticare lo sport, ecc. Le suore Missionarie di san Pietro Claver si sono rese disponibilia a presentare questo progetto ai bambini e ragazzi della catechesi. Nel primo incontro i bambini hanno ftto esperienza della cecità attraverso un gioco. Un inocntro riuscito benissimo che ha portato a ringraziare il Signore per i doni dei 5 sensi. La preghiera per la pace e al giustizia nel mondo ha ato sapore a tutto l'incontro.


Catechesi per giovani e adulti

Ogni lunedì e giovedì alle ore 20:30 a partire da lunedì 17 ottobre 2022

In collaborazione con le Comunità del Cammino Neocatecumenale


Venite a me, 
voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. (Mt. 11,28)

 

Una buona notizia per te: CRISTO TI AMA

 

Se desideri ascoltare una buona notizia ti aspettiamo alle catechesi per giovani e adulti proposte dal Cammino Neocatecumenale. Puoi invitare anche parenti e amici.

 

N.B.: Per le coppie con bambini piccoli è disponibile su richiesta un servizio di babysitter.

 

I catechisti del
Cammino Neocatecumenale

Per informazioni è possibile contattare il numero 378.0838581



AVVISI DAI GRUPPI PARROCCHIALI

gruppo caritas


Progetto insieme: offerte in denaro

"Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri" (Vangelo di S. Giovanni 13,35)

 

Nelle chiese di San Giuseppe e San Pio X, l’ultima domenica di ogni mese, si raccolgono le offerte in denaro nelle buste del Progetto insieme. Le donazioni posso essere fatte anche con un bonifico sul Conto Corrente della Parrocchia di San Giuseppe, specificando la causale "Progetto insieme" usando l'IBAN

 

IT85Y0830401804000003090074


Progetto Insieme: raccolta alimenti

Ultimo sabato e domenica di ogni mese

Il "Progetto Insieme" raccoglie anche donazioni di alimenti a lunga scadenza come olio di semi e di oliva, pasta, riso, farina bianca, latte a lunga conservazione, caffè, zucchero, passata di pomodoro, tonno, fagioli e piselli in scatola.

Fonte: archivio parrocchiale

Punto di Ascolto Parrocchiale

Il Punto di Ascolto Parrocchiale è disponibile e aperto a tutti presso l'oratorio di San Giuseppe il il terzo lunedì del mese dalle 09.00 alle 11.00 (chiuso il mese di agosto).Il punto d'incontro parrocchiale, riaprirà lunedì 19 settembre 2022

Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri" (Vangelo di S. Giovanni 13,35)


Negozio Altr'uso ( Caritas Diocesana)

Via Giuseppe Giusti, 11

Da più di 30 anni Caritas raccogli vestiario usato per ridistribuirlo a chi è in difficoltà. Un servizio per ricucire consapevolezza e dignità.

Per saperne di più sulle modalità e sulla data di consegna dei vestiti, scarica il volantino riportato qui sotto.

Download
Raccolta abiti usati
2019-RaccoltaAbitiUsati_web1.pdf
Documento Adobe Acrobat 578.1 KB


DOCUMENTI DALLA SANTA SEDE


Evangelii Gaudium

Esortazione apostolica di Papa Francesco

Papa Francesco consegna alla Chiesa e al mondo intero la sua prima Esortazione apostolica.

Download
EVANGELII-GAUDIUM-italiano.pdf
Documento Adobe Acrobat 819.9 KB

Fonte: sito www.vatican.va

Amoris Laetitia

Esortazione apostolica postsinodale di Papa Francesco

  • Ai Vescovi
  • ai presbiteri e ai diaconi,
  • alle persone consacrate
  • agli sposi cristiani
  • e a tutti i fedeli laici

sull’amore nella famiglia.

Fonte: sito www.vatican.va



Educare alla vita buona del Vangelo

Orientamenti pastorali dell'Episcopato italiano per il decennio 2010-2020

Gli Orientamenti pastorali per il decennio 2010-2020 intendono offrire alcune linee di fondo per una crescita concorde delle Chiese in Italia nell’arte delicata e sublime dell’educazione.

Maria, che accompagnò la crescita di Gesù in sapienza, età e grazia, ci aiuti a testimoniare la vicinanza amorosa della Chiesa a ogni persona, grazie al Vangelo, fermento di crescita e seme di felicità vera.

 

> VAI AL DOCUMENTO PDF
Fonte: sito www.chiesacattolica.it


Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace

Messaggio del Santo Padre Francesco per la celebrazione della li giornata mondiale della pace 1° gennaio 2018

Download
51a Giornata mondiale per la Pace
papa-francesco_20171113_messaggio-51gior
Documento Adobe Acrobat 133.6 KB

Fonte: archivio del Vaticano


Oeconomicae et Pecuniariae Quaestiones

Considerazioni per un discernimento etico circa

alcuni aspetti dell’attuale sistema economico-finanziario.

Download
OECONOMICAE ET PECUNIARIAE QUAESTIONES
Considerazioni per un discernimento etico circa
alcuni aspetti dell’attuale sistema economico-finanziario.
CONGREGAZIONE PER LA DOTTRINA DELLA FEDE
Documento Adobe Acrobat 510.7 KB


Lettera enciclica "Laudato si''"

Lettera enciclica sulla cura della casa comune

Laudato si’, mi’ Signore», cantava san Francesco d’Assisi. In questo bel cantico ci ricordava che la nostra casa comune è anche come una sorella, con la quale condividiamo l’esistenza, e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia: «Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre Terra, la quale ne sustenta et governa, et produce diversi fructi con coloriti flori et herba».

Fonte: sito www.vatican.va


Esortazione Apostolica " Gaudate Et Exsultate"

Dalla Santa Sede, l' esortazione apostolica " Gaudate et Exsultate" del San Padre Francesco sulla chiama alla Santità nel mondo contemporaneo.

Download
Gaudate et Exsultate
papa-francesco_esortazione-ap_20180319_g
Documento Adobe Acrobat 341.9 KB

Fonte: archivio del Vaticano


Lettera Apostolica “APERUIT ILLIS”

Aperuit illis è una lettera apostolica in forma di motu proprio con la quale papa Francesco ha istituito la Domenica della Parola.

Nel documento il Pontefice stabilisce che nella III domenica del Tempo ordinario sia celebrata la Domenica della Parola, inserendola nel periodo liturgico dedicato alla preghiera per l'unità dei cristiani.

 

VAI SUL SITO NELLA SANTA SEDE 

Fonte: sito www.chiesacattolica.it